#tolktolk

Conversazioni tra professionisti

Il business che passa dal web

Rudy Bandiera dopo essere stato ospite a  tolktolk per la presentazione del suo ultimo libro "Condivide et Impera". Ci rilascia una breve intervista scritta. Se invece vuoi vedere la serata integrale c'è anche quella!

la serata integrale del 14 giugno 2017 grazie a  Il Titolo TV

 

Condivide  et impera, casa editrice Mondadori, è l’ultimo libro di Rudy Bandiera, docente, giornalista, blogger. ll testo  nasce dall'esigenza di vivere al meglio il rapido  cambiamento a cui siamo sottoposti, trovando nel contempo nuove forme di comunicazione per un business innovativo. Il libro  risponde a 360 gradi a tutte quelle domande che ci poniamo se curiamo la comunicazione di un cliente, oppure il nostro personal branding.

Come posso creare un’immagine online che generi fiducia? Come e dove trovare le persone influenti del mio settore, raggiungerle e stringere con loro rapporti profittevoli? Chi sono gli influencer? Come misurare chi è davvero influente e come esserlo a mia volta? Come reagire in caso di crisi, attacchi personali o alla mia azienda? 

Di seguito l'intervista a Rudy scritta.

D8X 2320

Cosa dobbiamo essere on line?

Il punto è che online non dobbiamo essere né più né meno di quello che siamo offline, e questo temo sia la grande difficoltà di rapportarsi in Rete. Tutti tendiamo a costruire un personaggio ed è normale, il problema nasce quando questo personaggio è diverso da come siamo sul serio.

Dobbiamo costruire un personaggio o essere noi stessi?

Appunto qua sta il punto, scusa il giuoco di parole. Non possiamo NON costruire un personaggio ma lo dobbiamo fare aderente a quello che siamo. Se diciamo di amare i cani e poi li odiamo questo si noterà, se diciamo di essere sportivi e belli e siamo pigri e grassi, anche questo si noterà. CI vuole “onestezza”. ?

Il web, dichiari nel tuo libro, non è un mercato? Allora cosa è?

Un luogo in cui allacciare relazioni che possono anche portare alla vendita, ma non è un luogo deputato alla vendita.

Chi sono gli influencer e cosa li rende tali?

Gli influencer sono individui che godono di un’altissima credibilità in contesti ristretti e che sono in grado di parlare a molte persone. Per capirci è difficile trovare persone che siano credibili sia in ambito tecnologia che moda, ed è difficile perché non tutti possiamo sapere tutto. Gli influencer sono prima di tutto degli specialisti (che non vuol dire tecnici).

Quando è una marchetta e quando un influencer marketing?

Su questo ho fatto decimillaia di video! Marchetta significa che un’entità occulta paga qualcuno per dire qualcosa. Se l’entità si palesa e chi parla dice chiaramente di essere stato pagato per farlo, non è più una marchetta ma diventa pubblicità.
Va da sé che chi veicola un messaggio non è un semplice testimonial (uno che presta solo la faccia) ma un esperto del settore di cui si parla (in questo caso possiamo parlare di influencer) allora abbiamo un caso di influencer marketing.
Non è così semplice ma a grandi linee questo è… ovvio che per capire meglio si deve comprare il libro ;)

 Album fotografico

Grazie a Roberto Salvatori che ha fatto delle foto fantastiche, guarda le foto

Cosa è tolktolk?

#tolktolk è il format ideato dalla giornalista Dora Carapellese, nel quale vengono affrontate tematiche relative alla comunicazione e all’aspetto digitale. Il sottotitolo di #tolktolk è conversazioni tra professionisti perché vuole essere un confronto costruttivo, un erogatore di spunti e un modo per fare chiarezza nel vasto e articolato mondo del web.

Accrediti

Evento accreditato per i soci APCO che partecipano 

Chi è 

Rudy Bandiera

Locandina
LOCANDINA
Copertina libro
CONDIVIDE ET IMPERA Rudy Bandiera 72
Ti può interessare
 

 

Letto 11791 volte
Altro in questa categoria: « Tolktolk. A che serve Snapchat?

#tolktolk

Ultimora

 

Chi sono

Sono Dora Carapellese, mi occupo di comunicazione, offrendo servizi di ufficio stampa, scrittura per l'editoria e formazione.

Articoli recenti

Seguimi su Instagram